QuadraCoro al Parco Sangalli per la Festa della Liberazione.

25 Aprile. Festa della Liberazione!
Tante associazioni, tanti volti e sorrisi, tutti insieme a goderci un parco bellissimo, il Parco Sangalli a Torpignattara, dedicato al giovanissimo partigiano Giordano Sangalli, ucciso a soli 17 anni.
Una grazie speciale al Comitato di Quartiere di Torpignattara che ci ha invitato e al Comitato spontaneo Acquedotto Alessandrino che quotidianamente si occupa della cura e pulizia del parco.

manifesto25Aprile2018

Festival della Memoria al Quadraro. Concerto di QuadraCoro alla scuola Jean Piaget Diaz, per non dimenticare.

Q44 completo 2018All’interno delle numerose iniziative organizzate ogni anno per commemorare il rastrellamento del Quadraro avvenuto il 17 aprile 1944, il QuadraCoro si è esibito anche quest’anno, in concerto all’interno della scuola Jean Piaget Diaz, assieme agli studenti della scuola e con la partecipazione dell’ANPI. Nella stessa mattinata è stato possibile prendere parte all’installazione interattiva “Mi ricordo: + de 750”, dell’artista Ugo Spagnuolo, parte del più ampio progetto Vuoti di Memoria.

Con queste parole QuadraCoro si è rivolto al pubblico prima di dare inizio al concerto.

Ex Cartiera Latina, Roma. QuadraCoro presenta “E le genti che passeranno”all’interno della VI^ edizione di Per Appiam ’17 “Profondissima Quiete”, organizzata da Ipazia Immagine pensiero Onlus.

invito-leggero

“Questo concerto l’abbiamo voluto intitolare E LE GENTI CHE PASSERANNO  e lo vogliamo dedicare a coloro che ci hanno lasciato in eredità,  la libertà, in questo paese, che ora ha rinnegato la sua memoria storica, se si accanisce contro disperati che rischiano la vita per giungere fino a qui e che vogliono riprendersi  la loro identità negata.
E LE GENTI CHE PASSERANNO, che lottano contro le ingiustizie, che difendono i loro diritti in nome dell’uguaglianza.
E LE GENTI  CHE PASSERANNO, saranno tante donne e tanti bambini che ci insegneranno a realizzare un mondo migliore.
E LE GENTI CHE PASSERANNO, che andando avanti si volteranno per vedere il cammino che hanno costruito.
E LE GENTI CHE PASSERANNO, saremo noi con le nostre canzoni, con la voglia e la passione di stare insieme e realizzare il nostro canto, divertendoci e proponendo le storie che qualcuno ha creato .
Questa è la nostra arte.” cit. Francesco Giannelli