21 giugno 2018, FESTA DELLA MUSICA. Doppia esibizione di QuadraCoro.

IMG-20180620-WA0014(1)

FESTA DELLA MUSICA 2018 ROMA

In occasione della Festa internazionale della Musica che si è svolta in tutta Europa oltreché in Italia, il 21 giugno, QuadraCoro ha partecipato a due eventi: uno nel pomeriggio, alle ore 18.30 “Ammirato suona bene“, in piazza Scipione Ammirato, una festa di quartiere dove la musica e spettacoli di strada hanno animato la piazza fino alla mezzanotte e poi ci siamo diretti, come una “carovana cantante”, verso Piazza del Campidoglio per una esibizione assieme al Coro delle Mani Bianche, che si è tenuto la sera, verso le ore 21.00.

Un messaggio forte e dirompente è stato lanciato in questa esibizione che vede protagonisti due cori che fanno musica anche attraverso progetti di inclusione sociale e che in quest’occasione con la loro arte, hanno raccontato che tutti gli individui possono esprimere bellezza e partecipazione nella condivisione. QuadraCoro ha cantato con la LIS assieme al Coro delle Mani Bianche, così come il Coro delle Mani Bianche ha cantato alcune canzoni del repertorio di QuadraCoro. E’ stata un esibizione dove la musica ha potuto esprimere il massimo dei valori di cui è portatrice: infatti la MUSICA NON HA CONFINI NE’ BARRIERE, NE’ PREGIUDIZI PERCHE’ LA MUSICA INTEGRA!

 

QuadraCoro al Parco Sangalli per la Festa della Liberazione.

25 Aprile. Festa della Liberazione!
Tante associazioni, tanti volti e sorrisi, tutti insieme a goderci un parco bellissimo, il Parco Sangalli a Torpignattara, dedicato al giovanissimo partigiano Giordano Sangalli, ucciso a soli 17 anni.
Una grazie speciale al Comitato di Quartiere di Torpignattara che ci ha invitato e al Comitato spontaneo Acquedotto Alessandrino che quotidianamente si occupa della cura e pulizia del parco.

manifesto25Aprile2018

Festival della Memoria al Quadraro. Concerto di QuadraCoro alla scuola Jean Piaget Diaz, per non dimenticare.

Q44 completo 2018All’interno delle numerose iniziative organizzate ogni anno per commemorare il rastrellamento del Quadraro avvenuto il 17 aprile 1944, il QuadraCoro si è esibito anche quest’anno, in concerto all’interno della scuola Jean Piaget Diaz, assieme agli studenti della scuola e con la partecipazione dell’ANPI. Nella stessa mattinata è stato possibile prendere parte all’installazione interattiva “Mi ricordo: + de 750”, dell’artista Ugo Spagnuolo, parte del più ampio progetto Vuoti di Memoria.

Con queste parole QuadraCoro si è rivolto al pubblico prima di dare inizio al concerto.